Ultime notizie

WhatsApp supera i 900 milioni di utenti attivi: nuovo record

04/09/2015

L’annuncio via Facebook del creatore Jan Koum. WhatsApp ha superato i 900 milioni di utenti attivi ogni mese. E adesso si punta al miliardo.

Quanti utenti ha WhatsApp? Ad oggi, settembre 2015, sono più di 900 milioni quelli connessi mensilmente all’applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo. Una cifra impressionante che segna un nuovo record per l’azienda di proprietà di Facebook, che solo ad aprile aveva annunciato di aver superato la già strabiliante cifra di 800 milioni di utenti.

 

whatsapp record 900 milioni utenti

Non sarà sorpreso, però, papà Mark Zuckerberg, che in una recente intervista aveva posto per WhatsApp l’ambizioso, ma fattibilissimo, obiettivo di 1 miliardo di utenti attivi (già raggiunto da Facebook proprio in questi giorni).

 

WhatsApp record: 900 milioni di utenti attivi

L’annuncio ufficiale del nuovo record di 900 milioni di utenti è stato annunciato dal fondatore di WhatsApp Jan Koum su Facebook:

 

jan koum annuncia il record di 900 milioni di utenti attivi su facebook

E sotto al post pubblicato sulla sua bacheca ufficiale, è arrivato anche il commento di Mark Zuckerberb con tanto di foto che posta l’amico Jan durante la pubblicazione della notizia:

 

commento di Zuckerberg su record whatsapp

 

Il profilo di questi 900 milioni di whatsappiani è stato analizzato da un recente studio che ha rivelato che quasi i tre quarti dei fan di WhatsApp usa dispositivi Android, mentre solo il 22% di loro usa questa chat su iOS. C’è poi un 10% di utenti WhatsApp proprietario di Windows Phone.

Tuttavia, il numero di utenti iOS potrebbe essere in crescita, in quanto la società ha recentemente rilasciato la sua web app anche per gli utenti iPhone. Il servizio WhatsApp Web era apparso all’inizio di quest’anno ma disponibile solo per il browser web Google Chrome e i dispositivi Android.

Ma gli aggiornamenti WhatsApp degli ultimi mesi non si sono fermati alla versione web. Tra le tante novità, abbiamo visto:

1. Il tanto discusso dito medio

2. la lista di amici preferiti

E siamo sicuri che il 2015 sarà ancora ricco di sorprese…

 

WhatsApp: un po’ di storia

Quando si infrange un nuovo record, la mente non può che rivolgersi alle tappe che sono state superate per raggiungerlo. Ancor di più quanto si sta parlando di una “macchina da guerra” come WhatsApp. Fondato nel 2009 da Jan Koum e da Brian Acton, due ex-impiegati di Yahoo, WhatsApp è nata inizialmente solo per dispositivi iOS per poi diffondersi su altri sistemi operativi. Disponibile gratuitamente il primo anno, dal secondo chi vuole utilizzarla deve sottoscrivere un piano di abbonamento.

La crescita in popolarità di WhatsApp è stata subito straordinaria, tanto che nel giugno 2012 è stato annunciato via Twitter l’incredibile (per allora) record di 27 miliardi di messaggi giornalieri inviati.

Da quella data passano solo due anni quando uno dei business man del nuovo millennio – Mark Zuckerberg, creatore di Facebook – decide di acquistare WhatsApp per la cifra di 19 miliardi di dollari.

Il supporto di una squadra di ingegneri come quella di Facebook ha dato a WhatsApp una nuova spinta che gli ha permesso di battere record su record, fino a quello annunciato in questi giorni di 900 milioni di utenti attivi. Il prossimo obiettivo? E’ scontato: superare 1 miliardo di utenti attivi.





Potrebbero interessarti anche: