Ultime notizie

Come registrare messaggi vocali su WhatsApp senza tenere il tasto

29/11/2017

Vediamo come registrare note vocali lunghe su WhatsApp senza tenere premuto il tasto del microfono grazie alla funzione Locked Recordings.

registrare messaggi vocali su WhatsApp senza tenere il tasto

Quante volte ti è capitato di voler registrare un messaggio vocale su WhatsApp ma mentre premevi il tasto di registrazione hai spostato il dito e annullato tutto? Nessun problema. In questa guida veloce vediamo come utilizzare la funzione di WhatsApp che ti consente di registrare i messaggi vocali senza tenere il tasto, in tutta tranquillità.

Grazie alla funzione Locked Recordings non dovrai più tenere premuto il tasto per registrare le note audio. Così, anche le note vocali più lunghe sono davvero facili da fare!

Vediamo come fare:

Come registrare note vocali WhatsApp senza premere il tasto:

  1. Apri la chat WhatsApp dove vuoi inviare il messaggio vocale
  2. Clicca sull’icona del microfono
  3. Fai scorrere il dito verso l’alto
  4. Togli il dito e registra
  5. Scorri verso il basso per bloccare la registrazione e clicca su invia

messaggi vocali whatsapp bloccati

Semplice, no?

In questo modo potrai preparare i tuoi messaggi vocali senza lo “stress” di dover tenere premuto il tasto.

Per me questa funzione è davvero utile. E’ lo stesso per te? Scrivilo nei commenti.

Prima, però, un paio di cose che potrebbero essere ovvie per alcuni utenti, ma vale comunque la pena di segnalare: quando si effettua una registrazione bloccata, non è possibile visualizzare i contenuti multimediali in una chat a meno che non si utilizzi la funzione 3D Touch e non sia possibile navigare in un’altra chat.





Potrebbero interessarti anche: