Ultime notizie

Dito medio WhatsApp, tutte le informazioni

05/09/2015

Su WhatsApp esiste una emoji che rappresenta il dito medio. Ecco come usare questo simbolo e i “segreti” di una emoticon scoperta per caso.

Facciamo chiarezza una volta per tutte sulla tanto chiacchierata emoticon del dito medio di WhatsApp. Il simbolo esiste ma in pochi riescono a trovarlo. Ecco come fare (per quelli che “possono”) e i motivi che stanno dietro la sua esclusione dai dispositivi Apple. Sì, se non lo sapevi, l’icona del dito medio di WhatsApp non funziona su iPhone. Se possiedi un iPhone e ricevi un messaggio con questo simbolo, al sui posto apparirà un cerchietto che indica un errore. Perché? Un motivo ufficiale non esiste. Apple non ha dichiarato nulla a rigurado, anche se è facile intuire che si tratt di una sorta di “filtro sulle volgarità” applicato questa volta alle emoji di WhatsApp. Ma andiamo avanti.

Aggiornamento settembre 2015: adesso è possibile avere il dito medio anche su iPhone. Scopri come fare nel capitolo in fondo alla pagina.

 

dito medio whatsapp

 

Per i disposivi Android l’emoticon del dito medio di WhatsApp esiste. Per averle basta seguire alcui passaggi che esaminiamo nel dettaglio qui di seguito.

 

 Aggiornamento agosto 2015: dal 24 agosto 2015, per avere il dito medio su WhatsApp per Android basta scaricare l’ultima versione dell’applicazione.

 

Intanto, se vuoi avere informazioni sul significato dei simboli di WhatsApp, puoi consultare questa guida completa delle emoticon.

 

La scoperta del dito medio su WhatsApp

L’emoji segreta è stata scoperta da Stephen Wilkinson, uno studente di criminologia della Staffordshire University che ha pubblicato la notizia su Twitter.

In seguito la credibilità dell’informazione diffusa è stata confermata dal quotidiano Metro, che ha “scovato” dove si nasconde l’ormai celebre emoticon.

Vuoi scoprire anche tu dove si nasconde?

 

emoji dito medio

 

Ecco i passaggi da seguire:

1) Prima di tutto bisogna scaricare Whatsapp sul proprio pc

2) Rinominare il file con estensione .zip per poterlo aprire

3) Apri e vai su Res file -> drawable-HPDI-v4

4) Eccoci. L’emoji del dito medio è abilmente nascosto sotto il file dal nome ‘st1f595’

 

Come installare l’emjoi del dito medio su WhatsApp su Android

Vediamo invece adesso come utilizzare l’emoji del dito medio sul proprio smartphone Android (sì, al momento è disponibile solo per questo tipo di dispositivi e per Windows 10). dito medio whatsapp android Purtroppo, non è possibile avere l’emoticon del dito medio sempre a disposizione sulla propria tastiera, ma è necessario copiare e incollare l’icona ogni qual volta si desidera inviarla. Per inserire il dito medio in un messaggio WhatsApp è necessario andare sul sito Emojipedia e fare un copia/incolla dell’emoticon dal sito al esto del messaggio che si vuole inviare.

P.s. per usare questa emoji è necessario aver scaricato l’ultima versione di WhatsApp sul proprio telefono.

 

Come inserire il dito medio di WhatsApp anche su iPhone

Importante novità per i fan del dito medio su WhatsApp. Su diversi siti web è apparso un semplice trucco per avere questa particolare emoticon anche sui dispositivi iOS. Un modo per “sviare” le restrizioni imposte da Apple.

Esistono due modi diversi per avere l’emoji del dito medio anche su iPhone. Vediamoli singolarmente nei dettagli:

Metodo WhatsApp Web

Uno dei modi per attivare il dito medio su iPhone è quello di sfruttare il nuovo aggiornamento di WhatsApp che ha reso disponibili la versione Web anche su iOS*.

  • Accedere al sito ufficiale di WhatsApp Web
  • Selezionare un contatto e inviare un messaggio con l’emoticon del dito medio
  • Aprire WhatsApp sul telefonino e selezionare il messaggio appena inviato
  • Cliccare sull’icona del dito medio (che si troverà nella nuvoletta del messaggio inviato) e sceglire copia
  • Chiudere WhatsApp
  • Andare su in Impostazioni > Generali > Tastiera > Abbreviazioni (che su IOS 9 diventa Soluzione testo)
  • Incollare l’emoticon nel box Frase
  • Dare un nome al campo Abbreviazione, per esempio: y:y (questo sarà ciò che dovete inserire nel messaggio per far apparire il dito medio)
  • Adesso vi basterà aprire WhatsApp e potrete inviare l’emoticon del dito medio

Ps. Se si desidera avere l’emoji con le diverse tonalità di colore della pelle, ripetere tutti i passaggi per ogni icona (selezionandole da WhatsApp Web)

 

Metodo Twitter

Un’altra possibilità di avere l’emoticon del dito medio sul proprio iPhone è quella di sfruttare questo Tweet per copiare il codice da incollare nella nuova abbreviazione della tastiera. Quindi:

  • Aprire questo link (https://goo.gl/lkUWCP) e copiare i simboli
  • Incollare il simbolo come spiegato nel punto 6 del “metodo WhatsApp Web” e seguire gli stessi passaggi fino al numero 9

 

*Alcune informazioni

Questi due metodi sono stati testati sia su iPhone con sistema operativo iOS aggiornato alla versione 8.4.1, sia su iOS 9. Abbiamo notato però che entrambi funzionano solo se WhatsApp è aggiornato all’ultima versione disponibile, è bene dunque eseguire l’aggiornamento prima di cominciare.

 





Potrebbero interessarti anche: