Ultime notizie

Come inviare documenti e file con WhatsApp: guida veloce

03/03/2016

Una nuova funzione di WhatsApp permette adesso di inviare file Pdf, Word, Power Poin e Excel (anche da cloud). Ecco tutti i dettali.

Come inviare documenti con WhatsAppE’ arrivata una novità interessante per WhatsApp nella sua ultima versione. Se ne era parlato, la notizia era nell’aria. Abbiamo atteso tanto ma alla fine, ecco la nuova funzione. Da adesso WhatsApp consente di inviare documenti Pdf, Word, Power Point e Excel, oltre alle immagini e ai video. Come per le email, potrai inviare anche su WhatsApp gli allegati che preferisci.

L’invio di file è disponibile al momento per iPhone e Android, mentre per WhatsApp Web, Windows Phone e Windows 10 Mobile si dovrà attendere ancora qualche settimana.

Inoltre, l’invio di documenti è limitato al momento solo ai .pdf. Ma è solo questione di qualche giorno. Non appena sarà disponibile la versione definitiva, aggiorneremo anche questa pagina.

Ma le sorprese non finiscono qui. Con l’ultimo aggiornamento WhatsApp ha introdotto anche altre due novità:

  • la possibilità di vedere le doppie spunte blu senza aprire il messaggio.
  • condividere i file (foto, video, pdf, ecc.) anche da iCloud Drive o da altri servizi di archiviazione come Dropbox e Google Drive (questa funzione è limitata al momento solo l sistema operativo iOS di iPhone ma, come per i tipi di file, è solo questione di qualche giorno).

Come inviare un documento su WhatsApp?

Inviare un file o un documento (.pdf, .doc, .ppt, .pdf, .xls) è davvero semplice:

Per prima cosa devi aggiornare WhatsApp, installando l’ultima versione dell’applicazione.

Poi:

Su iPhone, dopo aver aperto una conversazione clicca sul simbolo della freccia in basso a destra. Quindi seleziona Condividi documento.

Su Android, clicca sul comando degli allegati (la freccetta in alto a destra) e seleziona la voce per condividere i documenti.

N.B. Per inviare documenti via WhatsApp a un tuo contatto, è necessario che anche lui abbia scaricato la versione aggiornata dell’applicazione.

N.B.2. Anche per i gruppi, se vuoi condividere un documento o un file è necessario che tutti i partecipanti abbiano aggiornato WhatsApp all’ultima versione disponibile.

Per visualizzare i file che abbiamo inviato a un determinato contatto, basta andare sulle informazioni del contatto (cliccando sul nome della chat) e aprire la cartella Media, link e documenti (o File).

Bloccare il download automatico dei documenti su WhatsApp

Come per le immagini e i video, i documenti vengono salvati automaticamente sia su WhatsApp che sul nostro telefono. Questo doppio salvataggio ha però una controindicazione: occupa memoria sul tuo telefonino.

Per evitare che WhatsApp scarichi automaticamente i documenti:

Su iPhone, vai su Impostazioni -> Utilizzo dati e disattiva la voce “Documenti”.

Su Android, vai su Impostazioni -> Impostazioni chat, e disattiva il download automatico.





Potrebbero interessarti anche: