Ultime notizie

Come fare il Backup WhatsApp e ripristinare le conversazioni

23/07/2016

Ecco come fare il backup delle conversazioni WhatsApp e come effettuare il ripristino. Guida dettagliata anche per non esperti per dispositivi Android e iPhone.

backup whatsapp

Il backup su WhatsApp è l’unica risorsa che esiste per ripristinare in qualsiasi momento le chat WhatsApp fatte in passato con i vari contatti, indipendentemente dal fatto che si sta installando l’applicazione su un telefono nuovo o sullo stesso.

Una copia di sicurezza, come viene chiamato in italiano il “backup”, è un file dove vengono salvate tutte le conversazioni WhatsApp, e che consente di recuperare tutte le chat sia dal telefonino in cui la copia è stata fatta, sia da qualsiasi altro dispositivo.

Quindi, se non vuoi perdere neanche una conversazione– con relative foto e video – l’unica soluzione veramente efficace è il backup WhatsApp, garantito al 100%.

Anche se queste copie normalmente sono memorizzate nel cellulare stesso, oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante e le conversazioni possono essere salvate direttamente su cloud, un memoria virtuale che consente di ripristinare le chat in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo, perché i dati vengono salvati su Internet.

Su iPhone , con il sistema operativo iOS di Apple, queste copie sono memorizzati su iCloud, mentre su Android le copie sono memorizzati su Google Drive.

Come fare il Backup WhatsApp su Android e iPhone

fare il backup su whatsappSu smartphone e tablet con sistema operativo  Android, la procedura per  creare un backup WhatsApp è identica i tutti i modelli. Fa eccezione il fatto di voler salvare la copia in locale (cioè, senza utilizzare il cloud), perché in questo caso serve un telefonino dotato di scheda microSD.

Se decidi di salvare i messaggi utilizzando questa procedura, la copia delle tue conversazioni WhatsApp verrà memorizzata nella scheda di memoria esterna. Poi, quando vorrai recuperare le conversazioni, tutto ciò che dorai fare è inserire la stessa scheda di memoria nel nuovo telefono cellulare e quindi ripristinare le chat.

Per fare un backup standard di WhatsApp su Android, la procedura è la seguente:

  • Apri l’applicazione WhatsApp.
  • Fai clic sull’icona con i tre punti che vedi in alto a destra dello schermo.
  • Clicca sull’opzione “Impostazioni”.
  • Entra nella sezione “Chat e chiamate”.
  • Tra le opzioni che vedi in questa sezione, clicca su ” backup “.
  • Ora fai clic su “Salva” e istantaneamente WhatsApp creerà la copia di backup delle tue chat salvando tutte le conversazioni che hai fatto fin ora. In questo caso, ricorda che stai salvando tutti i dati sulla scheda di memoria esterna microSD.

In questa sezione di WhatsApp, oltre alla possibilità di vedere le conversazioni, puoi trovare la data dell’ultimo backup che hai fatto sul tuo cellulare. “Locale” si riferisce all’ultimo backup memorizzato nella microSd, mentre “Google Drive” si riferisce all’ultima copia salvata sul cloud.

Ma se ciò che stai cercando è un backup sicuro e sempre funzionante, è meglio salvare le conversazioni WhatsApp su Google Drive. In questo modo, anche se perdi il telefono o si rompe la scheda, puoi ripristinare il tutto senza problemi. Inoltre, come detto prima, sarà più facile ripristinare le chat su un nuovo telefono, senza fastidiosi spostamenti di schede di memorie.

L’unico requisito per ripristinare una copia di Google Drive accade di utilizzare lo stesso numero di telefono che è stato utilizzato per creare la copia.

Per fare il backup delle conversazioni WhatsApp su Android con Google Drive, la procedura è la seguente:

  • Apri WhatsApp.
  • Fai clic sull’icona con i tre punti che trovi in alto a destra dello schermo.
  • Clicca su “Impostazioni”.
  • Entra nella sezione “Chat e chiamate” e fai clic sull’opzione “Backup”.
  • Ora, se questa è la prima volta che usi questa opzione, clicca su “Account”. L’applicazione ti chiederà di selezionare un account Google associato al tuo cellulare che ti servirà per creare il backup e per eventualmente ripristinarlo. Se non hai un account Google associato, clicca su “Aggiungi account”. (N.B. L’account Google è lo stesso di Gmail. Se non ne hai uno, per fare il backup con Drive devi prima crearlo.)
  • Una volta che abbiamo selezionato l’account, fare clic sull’opzione “Salva in Google Drive” e seleziona la frequenza con cui le copie delle tue conversazioni verranno salvate automaticamente nel cloud.
  • Infine, nel caso in cui si desidera effettuare il backup includendo anche i video inviati o ricevuti, attiva l’opzione “Includi video”.
  • Ora, faiclic sul pulsante “Salva” e le tuee conversazioni verranno immediatamente salvate.

Per fare il backup WhatsApp su iPhone, invece, la procedura è più semplice, perché il telefonino memorizza tutti i backup per impostazione predefinita su iCloud .

Basta fare così:

  • Apri l’app WhatsApp.
  • Fai clic sulla scheda “Impostazioni” che si trova in basso a destra dello schermo.
  • Fai clic su “Chat”.
  • Una volta dentro, clicca sull’opzione “Backup della chat”.

Qui puoi fare tre cose: cliccare su “Esegui backuo subito” per fare il backup istantaneamente, impostare il backup automatico (scegliendo tra quotidiano, settimanale e mensile) e decidere se salvare anche i video.

Come ripristinare le conversazioni

ripristinare conversazioni WhatsAppDopo aver fatto il backup, ripristinare è davvero semplice. Se non lo hai fatto mai, ci sono altri modi per recuperare i messaggi cancellati, con una procedura diversa che funziona solo su Android.

Solitamente si vuole fare il ripristino quando si cambia telefonino, ma si vogliono mantenere messaggi, foto e video di quello vecchio.

In questo caso, quello che devi fare è ripristinare il backup di WhatsApp su Android, una procedura il cui unico requisito è usare lo stesso numero di telefono con il quale hai fatto il backup.

Per iniziare con recupero delle conversazioni su Android da backup, si deve prima installare l’applicazione WhatsApp nella versione per Android. Se non lo hai ancora fatto, puoi scaricare l’ applicazione ufficiale da questo link.

Una volta che l’applicazione viene avviata, la procedura per scaricare il backup WhatsApp su Google Drive è la seguente:

L’applicazione ti chiederà di inserire un numero di telefono. Inseriscilo e segui le istruzioni.

Andando avanti ti apparirà la possibilità di ripristinare il backup. Sullo schermo, sotto il titolo “Backup Restor”, dovresti vedere il “messaggio di backup trovato”, accompagnato da tutti i dettagli della copia (data, dimensione, account Google associato, etc.).

Fai clic sull’opzione “Restore”. Se decidi di ignorare la copia, vedrai un messaggio che ti avverte che non potrai fare il ripristino in un secondo momento.

Nel caso in cui la procedura è riuscita, ti verrà mostrato il messaggio “X messaggi ripristinati”, e cliccando sull’opzione “Avanti” può terminare l’installazione WhatsApp senza perdere neanche un messaggio.

Per ripristinare le conversazioni con il backup su iPhone, invece, basta reinstallare WhatsApp (disponibile su App Store). L’applicazione Si avvia automaticamente quando lo istalli sul cellulare. Dopo aver inserito il numero di telefono, l’applicazione ti darà automaticamente la possibilità di scaricare l’ultimo backup.

Quando installi WhatsApp su iPhone, dopo aver inserito il numero di telefono, ti basta cliccare sul recupero del backup dai iCloud  e vedrai apparire una schermata con tutte le informazioni riguardanti il tuo ultimo backup (data, numero di messaggi, numero di fotografie, etc.), e da lì puoi procedere con il recupero definitivo.





Potrebbero interessarti anche:

  • dj shark

    ciao jan volevo farti una domanda ho salvato un piccolo backup su un’account gmail sbagliato in poche parole mi hanno prestato un telefono in quanto il mio e in assistenza volevo gentilemente sapere,se eliminando il mio account whatsapp si elimina anche quel backup da quell’indirizzo gmail.

  • Alice

    Salve, dovrei recuperare una chat che ho cancellato un bel pò di mesi fa, ho provato a seguire varie procedure per recuperarla con il backup, o con google drive (ho un Samsung S5), ma non riesco proprio a recuperarla. E’ perchè non è possibile? Il backup me lo fa in automatico mensile, ogni volta viene sovrascritto? Perchè se è così allora non è proprio fattibile…? 🙁 Grazie mille se risponderà!

    • Se hai provato con il backup ma la chat che stai cercando non è presente, è andata persa. Anche se è strano, perché WhatsApp non cancella i dati del backup

  • Maria Rita Barcaroli

    Salve, da un paio di settimane ricevo un messaggio di errore da Whatsapp riguardante la cronologia delle chat delle quali mi viene chiesto di effettuarne il ripristino o di ignorarlo. Comunque, a presindereda cosa io faccia vengono cancellate tutte le chat dal giorno odierno a tre giorni prima….cosa devo fare per non perdere nulla e per far funzionare normalmente l’applicazione?Grazie in anticipo.

  • Arina Ratsa

    Salve, non riesco a entrare su whatsapp, mi chiede di fare il ripristino, ma subito dopo mi dice che c’è stato qualche errore e quindi di riprovare.. io riprovo, ma non cambia nulla. ho paura di aver perso tutte le chat, foto ecc. ho un iphone e la memoria disponibile al momento è di 760 MB
    Cosa devo fare? Eliminare l’app?

    • Hai verificato gli aggiornamenti del sistema operativo e di WhatApp sullo Store?

      • Arina Ratsa

        sisi, anzi avevo appena fatto l’aggiornamento.. comunque non ti preoccupare, l’ho eliminato e riscaricato, certo ho perso le conversazioni, ma non fa nulla 🙂