Ultime notizie

10 trucchi WhatsApp per iPhone e Android

13/05/2016

Scopri i trucchi WhatsApp e diventa un vero esperto. Dopo aver letto questa guida, WhatsApp per iPhone e Andoid non avrà più segreti per te, anche se non se non hai conoscenze informatiche.

L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp è la più utilizzata al mondo. Nonostante la sua popolarità, però, ci sono alcuni trucchi davvero utili ma che in pochi conoscono. In un mondo dove esistono migliaia di applicazioni per iPhone e Android, infatti, essere dei veri esperti è diventato difficile. Cosa si nasconde tra le diverse funzioni dell’applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo? Forse, più di quanto immagini. Per questo, in questo post ho deciso di raccontarti quali sono i trucchi WhatsApp per iPhone e Android che puoi utilizzare.

I segreti di WhatsApp, trucchi e consigli

Trucchi WhatsApp: TOP 10 (+5)

1. Visualizzare orario invio/lettura strisciando il dito

Con l’inserimento del doppio controllo, WhatsApp ha introdotto anche un metodo semplice per verificare l’orario di invio e di ricezione di un messaggio o di un contenuto multimediale (foto, video, nota audio). Scoprire queste informazioni è semplice. Basta aprire una conversazione, mettere il dito sul messaggio che ci interessa, e strisciare il dito verso sinistra. Vedrete così apparire due voci sotto il messaggio selezionato:

“Spunte blu + visto + data + orario” = indica il momento esatto in cui il messaggio è stato letto

“Spunte grigie + consegnato + data + orario”= indica il momento esatto in cui il messaggio è stato inviato

Ps. Questa funzione potrebbe non essere disponibile se la versione di WhatsApp non è stata aggiornata.

2. Usare WhatsApp su iPad

WhatsApp funziona anche su iPad. Non esiste ancora una versione ufficiale, ma seguendo questa guida è possibile installare l’applicazione sul proprio tablet in pochi minuti, e senza essere degli esperti di informatica.

3. Proteggere WhatsApp con una password

L’attenzione per la privacy non è mai troppa, soprattutto su WhatsApp. Per questo, può essere una buona soluzione quella di bloccare l’applicazione con una password. Puoi scoprire come fare in questo articolo, dove potrai trovare tutte le indicazioni per aumentare al massimo il livello di sicurezza dell’applicazione.

4. Nascondere temporaneamente conversazioni e foto

Questa funzione è quasi sconosciuta e poco utilizzata. Ma, chissà, potrebbe tornare utile in diversi casi. Si tratta in pratica di “svuotare” completamente WhatsApp da messaggi, foto e video, riportando l’applicazione al momento in cui è stata installata. Per fare tutto ciò, basta accedere a “Impostazioni” e cliccare su “Archivia tutte le chat”, che si trova all’ultimo posto fra le opzioni disponibili. Una volta attivata, tutte le conversazioni spariranno. Per ripristinarle, basta ripetere la procedura e selezionare “Ripristina tutte le chat”.

5. Scoprire se si è stati bloccati da uno dei contatti

Sospetti che qualcuno ti abbia bloccato su WhatsApp? Anche se non esiste un sistema ufficiale per scoprirlo, puoi consultare questa mini-guida e scoprire se i tuoi sospetti sono fondati.

6. Sapere quanto utilizziamo WhatsApp

Sei dipendente da WhatsApp o vuoi semplicemente sapere quanto hai utilizzato l’applicazione? WhatsApp ti fornisce tutte le informazioni al riguardo. Per accedere alle statistiche di utilizzo di WhatsApp, vai su Impostazioni> Account> Utilizzo rete. Qui, troverai la schermata con il numero di messaggi inviati e ricevuti, il numero dei media e la quantità di dati utilizzati (un buon modo per sapere se WhatsApp sta consumando tutto il vostro credito).

7. Spiare le conversazioni di un altro utente

Diciamolo subito, è illegale. In questa mini-guida è spiegato come leggere i messaggi di un altro utente, e come difendersi.

8. Leggere un messaggio senza far attivare la notifica di avvenuta lettura

Molti utenti non vogliono disattivare la notifica di avvenuta lettura – la doppia spunta blu, per intenderci – ma capita che vogliano leggere un determinato messaggio senza che questa si attivi. Per leggere un messaggio senza far attivare la notifica di avvenuta lettura basta mettere il telefono in “Modalità aereo” prima di aprire il messaggio appena ricevuto, leggerlo, e poi riattivare la linea.

9. Inviare una sfilza infinita di cuori (o di altre emoticon)

Vuoi scrivere un messaggio con centinaia di cuori (o altre emoticon) ma pensi che digitarli uno alla volta sia una fatica che non puoi affrontare? Sono d’accordo, ma c’è una soluzione. Scrivi qualche emoticon (una decina vanno bene), poi copia il testo e incollalo tutte le volte che desideri. L’ideale, dopo tre o quattro “Copia e Incolla”, è copiare nuovamente il testo scritto e ripetere l’operazione. In questo modo il processo sarà molto più rapido, e l’effetto straordinario. Se hai dubbi sul significato delle emoticon, puoi consultare questo dizionario delle emoticon di WhatsApp.

10. Cambiare la foto del profilo in automatico

Su WhatsApp è possibile avere una foto del profilo sempre aggiornata. Il trucco è collegare l’applicazione con Facebook, in modo che la foto del profilo di WhatsApp si aggiorni automaticamente quando aggiorniamo quella su Facebook. Il procedimento è semplicissimo. Vai su Impostazioni> Profilo e seleziona l’opzione “Usa le tue informazioni Facebook”.

11. Usare WhatsApp direttamente su Pc

Sai che da maggio 2016 WhatsApp si può usare direttamente sul computer? Basta scaricare la app per pc, e avari WhatsApp sempre a portata di mano sul desktop! In questo modo, non dovrai più accedere a WhatsApp Web. In questo post trovi tutti i dettagli.

12. Eliminare definitivamente un contatto

A pensarci può sembrare banale, ma quando arriva il momento di farlo, vengono fuori i dubbi e i problemi. Cancellare un contatto da WhatsApp in maniera definitiva, così da non fargli vedere foto profilo, ultimo accesso, ecc., richiede alcuni passaggi specifici in modo da essere sicuri che quel contatto non veda più nulla. Si potrebbe pensare che basta bloccarlo, ma questo non è sufficiente, perché continuerà ad apparire nella lista dei bloccati. Ma esiste una soluzione. Se sei interessato, consulta questa guida su come eliminare definitivamente un contatto.

13. Salvare automaticamente le conversazioni

Non si può mai sapere… Perdi il telefonino, ne compri uno nuovo, si rompe.. E le tue conversazioni su Whatsapp spariscono nel nulla, senza possibilità di recupero. Per evitare di trovarti in questa spiacevole situazione, esiste un trucco WhatsApp che ti consente di salvare automaticamente le conversazioni. Basta andare su Impostazioni, aprire Chat e attivare l’opzione per il backup automatico delle conversazioni. In questo modo, quando vorrai potrai ripristinare foto, messaggi e video con un semplice click. Questa funzione, infatti, salva tutte le conversazione su una memoria online (cloud), così che possano essere recuperate in ogni momento. Questo trucco WhatsApp è disponibile sia per iPhone che per Android, anche se uno funziona con iCloud, l’altro con Google Drive.

14. Annullare l’invio di un messaggio già inviato

Quante volte capita di inviare un messaggio per sbaglio, o con un errore, e ripensarci? Tante, ma in pochi sanno che basta conoscere questo semplice trucco WhatsApp per risolvere il problema: annullare l’invio. Per sapere come fare e in quali casi è disponibile la funzione “annulla messaggio inviato”, puoi consultare questa pagina.

15. Consiglia tu il tuo trucco WhatsApp preferito!

Conosci un trucco WhatsApp che non compare in questo elenco? Scrivilo con un commento qui sotto e contribuisci ad arricchire questa pagina.

 





Potrebbero interessarti anche: